Il simbolo elettorale del M.I.L. Vai nel sito del M.I.L.
Movimento Indipendentista Ligure

e-mail mil@mil2002.org

Il simbolo elettorale del M.I.L.

Link rapidi: I dieci valori della Civiltà Ligure | Battaglie | Volantini | Cronaca | Rassegna stampa
Ultimo comunicato | Visite al sito | Il blog dei liguri indipendentisti |

La gronda

La Rassegna stampa dal sito ufficiale

[ Foto ] [ Un buon esempio! ] [ Matteucci su YouTube ] [ Raccolta firme ] [ Volantini ] [ Rassegna stampa ] [ A spasso per Internet ]

Da leggere con molta attenzione
[ La posizione della sindaco Vincenzi nel 2002 ] [ La posizione del M.I.L. nel 2002 ] [ La battaglia VINTA nel 1996 contro i viadotti nella Val Bisagno ]

Attualmente il sistema autostradale genovese è costituito dalle autostrade A7 Genova - Serravalle, A10 Genova - Ventimiglia, A12 Genova - Roma e A26 Genova - Gravellona.
La Gronda di Ponente è un nuovo tratto autostradale a due corsie per senso di marcia che rappresenta il raddoppio dell’esistente A10 nel tratto di attraversamento del Comune di Genova (dalla Val Polcevera fino all’abitato di Vesima) e che fa parte del più ampio progetto di potenziamento del Nodo Stradale ed Autostradale di Genova. Clicca qui per saperne di più.

I cinque tracciati in discussione

Il Secolo XIX: Gronda, le reazioni al progetto
Clicca qui per vedere la pagina originale

La gronda su YouTube

La proposta del Mil
sul sito del Didattito pubblico
in formato pdf

Sulla gronda il M.I.L. ha le idee chiarissime!

La "gronda", SE SI DEVE FARE,
deve essere TUTTA SOTTERRANEA
e lontana dalle case dei Cittadini.

Tecnicamente si può fare !
Se anche costasse di più,
NON CI INTERESSA perché ogni anno
mandiamo a Roma circa
4 miliardi di "tasse portuali"!

[ torna su ]

Val Polcevera: Murta   Val Polcevera: Geminiano
 
Vesima   Vesima
 
Lo strano manifesto "pro gronda"

Clicca sulla foto per ingrandirla

[ torna su ]

Un buon esempio!
Prevista la demolizione del vidadotto di Campertone
un ecomostro che deturpa il paesaggio

Leggi la notizia sul sito del "Parco delle Cinque Terre"
Leggi l'articolo su "il Giornale" del 6 settembre 2009

[ torna su ]

Il Presidente del M.I.L. Vincenzo Matteucci su YouTube

[ torna su ]

Raccolta firme per chiedere che la gronda, se si deve proprio fare, sia costruita tutta sotterranea e lontano dalle case e senza viadotti che devastano il territorio!
-----
Firma via e-mail cliccando qui
Scarica i moduli: formato pdf - formato doc/rar

[ torna su ]

Volantini

Questa è la lista dei volantini che il M.I.L. ha fatto sul problema della gronda.

 

29 marzo 2011
SCARPINO e GRONDA come ACQUASOLA? | pdf | html | com. stampa

 

23 novembre 2010
Il "terzo valico", la "gronda" e la "metropolitana" | pdf | html | com. stampa

 

10 novembre 2010
Parliamo ancora di "gronda" | pdf | html | com. stampa

 

1 novembre 2010
La "gronda" e il traffico cittadino | pdf | html | com. stampa

 

8 settembre 2010
Gronda o tangenziale? | pdf | html | com. stampa

 

27 novembre 2009
Ora BASTA ! | pdf | html | com. stampa

 

18 novembre 2009
La "battaglia" della VALPOLCEVERA e del PONENTE! | pdf | html | com. stampa

 

19 ottobre 2009
Chi difende i GENOVESI? | pdf | html | com. stampa

 

17 luglio 2009
Perché NON SI FA sotterranea? | pdf | html | com. stampa
Modulo per la Raccolta firme | pdf | doc/rar

 

13 luglio 2009
E Prà e Voltri? | pdf | html | com. stampa
La città di Curitiba (Brasile) | pdf | html

 

8 luglio 2009
Chiediamo l'intervento della Magistratura | pdf | html | com. stampa

 

6 luglio 2009
L'ultimo "signorotto" ! | pdf | html | com. stampa

 

29 giugno 2009
Viadotti: Lettera a Piano | pdf | html | com. stampa

 

12 giugno 2009
Altro che "gronda" | pdf | html | com. stampa
Articolo del Corriere Mercantile | pdf

 

2 giugno 2009
La "speranza" e la "proposta" | pdf | html | com. stampa

 

17 maggio 2009
Ci vuole un "consulto" | pdf | html | com. stampa

 

13 maggio 2009
I "viadottati" | pdf | html | com. stampa

 

4 maggio 2009
Ora ragioniamo! | pdf | html | com. stampa

 

27 aprile 2009
Rispondiamo alla Vincenzi | pdf | html | com. stampa

 

23 aprile 2009
La realtà-verità | pdf | html | com. stampa
L' autostrada? La sceglie Tursi | html

 

16 aprile 2009
Clamorose proposte “concrete” | pdf | html | com. stampa

 

3 aprile 2009
Gronda: lettera aperta a Burlando | pdf | html | com. stampa

 

31 marzo 2009
Parte la RACCOLTA FIRME per ridurre l’INQUINAMENTO! | pdf | doc/rar | com. stampa
L’alternativa la traccia il Mil: «Insistiamo, la Gronda può passare sotto terra» | html

 

21 marzo 2009
Il "cancro" autostradale genovese | pdf | html | com. stampa

 

14 marzo 2009
Ci hanno preso per SCEMI | pdf | html | com. stampa

 

3 marzo 2009
Ci ha scritto la Vincenzi | pdf | html | com. stampa

 

26 febbraio 2009
Le "scelte della Vincenzi" | pdf | html | com. stampa

 

9 febbraio 2009
GRONDA SOTTERRANEA | pdf | html | com. stampa
Modulo per la Raccolta firme | pdf | doc/rar

 

13 dicembre 2008
La gronda di Ponente | pdf | html | com. stampa

 

23 febbraio 2003
Il raddoppio del passante autostradale | pdf | html | com. stampa

 

15 febbraio 2003
La gronda vasta-alta e il doppio quadrilatero | pdf | html | com. stampa

 

29 gennaio 2003
OK con Comune e Provincia su Enel e gronda | pdf | com. stampa

 

12 novembre 2002
La "gronda alta", la geometria ed i numeri!! | pdf

 

8 ottobre 2002
La Comunità della VALPOLCEVERA | pdf

 

9 settembre 2002
Ha ragione Marta Vincenzi | pdf

 
[ torna su ]

Rassegna stampa

  • La gronda - Una delle "battaglie" del M.I.L.
  •  
  • Appoggiamo la protesta dei comitati anti-gronda - Il Secolo XIX - 13 novembre 2010
  • Gronda, don Gallo ritorna sulle barricate - Il Secolo XIX - 13 novembre 2010
  • Gronda, sfrattati a sorpresa da una galleria - Il Secolo XIX - 9 novembre 2010
  • Meglio la gronda sotterranea - Il Secolo XIX - 30 ottobre 2010
  • E il caso Gronda finisce in procura - La Repubblica - 6 agosto 2009
  • Esposto del Mil sulla gronda, aperta inchiesta - Il Secolo XIX - 6 agosto 2009
  • Ecco cinque soluzioni alternative alla Gronda - Il Secolo XIX - 8 maggio 2009
  • Pronti a un confronto sulla nostra tangenziale - Il Secolo XIX - 23 aprile 2009
  • No a Gronda e viadotti - sì a una “sotterranea” - Il Secolo XIX - 4 aprile 2009
  • In Liguria tutti i tunnel corrono paralleli all’arco dell’Appennino - Il Giornale - 1 aprile 2009
  • L’alternativa la traccia il Mil - Il Giornale - 27 marzo 2009
  • Gronda, dibattito bollente a Rivarolo - La Repubblica - 18 marzo 2009
  • Comitati "ammutinati" - Niente incontri separati - Corriere Mercantile - 18 marzo 2009
  • Gronda, il tracciato fai da te più gallerie meno viadotti - La Repubblica - 15 marzo 2009
  • Marta risponde al Mil: «C’è anche la settima soluzione» - Il Giornale - 4 marzo 2009
  • La «cocciutaggine» dell’assessore Margini - Il Giornale - 3 marzo 2009
  • Risposta al M.I.L. - e-mail della sindaco Marta Vincenzi - 1 marzo 2009
  • Gronda 2/Gagliardi non difenda gli errori - Il Secolo XIX - 28 febbraio 2009
  • Bampi (Mil) «Sesto tracciato la soluzione» - Corriere Mercantile - 22 febbraio 2009
  • Rivolta per la gronda - Voltri scende in piazza - Il Secolo XIX - 15 febbraio 2009 - formato html
  •  
  • [ torna su ]

    A spasso per Internet

    [ torna su ]

    La posizione della sindaco Vincenzi nel 2002
    (allora assessore alle infrastrutture del Comune di Genova)

    • 8 agosto 2002
      Dubbi ancora maggiori sull'intenzione di concentrare sul casello di Sampierdarena sia il traffico dell'attuale A10 sia quello che deriverà dalla futura 'Gronda di Ponente' (...) Pollice verso anche all' ipotesi di far partire la 'Gronda' dalle parti della Vesima. «Bisogna andare molto più a ponente, magari fra Arenzano e Cogoleto» precisa (la Vincenzi). Infine non le piace proprio l'ipotesi di non declassare più l' A10 tra Voltri e Sampierdarena. «Per anni abbiamo promesso agli abitanti del Ponente di dotare i loro quartieri di una tangenziale urbana senza pagamento. Di collegare questa strada ai quartieri collinari trasformandola nel Corso Europa del Ponente. Adesso che facciamo? Neghiamo tutto?»
      da "la Repubblica" - leggi l'articolo completo
    • 5 settembre 2002
      Il Comune di Genova non accetterà mai di approvare un tracciato autostradale che, lungi dal risolvere i problemi attuali del nodo, si limiti a raddoppiare quanto c' è oggi, raddoppiando però anche il disagio per la città (...) (dice Marta Vincenzi:) «Ma non ci siamo, lo dico subito: non si può proporre un nastro d'asfalto che, a ben vedere, raddoppia il ponte Morandi creando un nuovo impatto sulla zona di Sampierdarena, buca di nuovo le colline del Belvedere e di Coronata, tocca anche la Valbisagno in una zona come quella del Geirato, dove il problema della paleofrana è ben noto da anni» (...) Graziano Mazzarello, deputato diessino... «La scelta da seguire è quella di un sistema che vada da Savona a Sestri Levante portando fuor dalla città il grande traffico, non certo raddoppiando quello che c'è»
      da "la Repubblica" - leggi l'articolo completo
    • 13 settembre 2002
      La giunta, boccia poi risolutamente l' ipotesi di costruire un secondo grande viadotto sul Polcevera accanto all' esistente ponte Morandi.
      da "la Repubblica" - leggi l'articolo completo
    • 13 settembre 2002
      Determinante all'individuazione del tracciato del nuovo passante autostradale di Ponente, il categorico no espresso da Comune e Provincia alla realizzazione di un secondo grande viadotto sul Polcevera accanto all' esistente ponte Morandi. «La città - afferma la Vincenzi - non è più in grado di sostenere opere di così rilevante impatto ambientale. Il tracciato scaturirà invece dalla comparazione di almeno quattro alternative progettuali sulla base dell'analisi di costi e benefici per la città».
      da "la Repubblica" - leggi l'articolo completo
    • 11 dicembre 2003
      la nuova autostrada passerà sotto il Polcevera. Una soluzione costosa, complessa, lunga (...) Il tunnel autostradale attraverserà il torrente Polcevera all' altezza della collina di S. Biagio, a Bolzaneto. Sarà lungo 1.200 metri. Ognuno dei sensi di marcia avrà due corsie più quella di emergenza (...) Soddisfazione è stata espressa dall' assessore comunale Marta Vincenzi: «Sono contenta anche perché questa soluzione ha cancellato la sciagurata ipotesi della "gronda bassa"»
      da "la Repubblica" - leggi l'articolo completo

    [ torna su ]

    La posizione del M.I.L. nel 2002

    • 10 settembre 2002
      In estrema sintesi, risulta che l'ipotesi della Vincenzi, di fare una "variante alta", con un percorso interamente in galleria, che da Cogoleto andrebbe a finire verso Casella, non è condivisa dalla società Autostrade perché "più costosa" di quella, più semplice, che prevede il raddoppio dell'attuale ponte sul Polcevera».
      da "Corriere Mercantile" - leggi l'articolo completo
    • 28 settembre 2002
      Vincenzo Matteucci, presidente del Mil, precisa: «Secondo noi è stata una scelta stupida. Che bisogno c'era di rovinare la costa quando un percorso più interno, con tutte le salvaguardie ambientali, avrebbe potuto dare uno sviluppo a comunità che stanno rischiando l'abbandono?»
      da "La Stampa" - leggi l'articolo completo
    • 28 settembre 2002
      Il Mil vorrebbe demolire l'attuale tracciato, sostituendolo con una rete esterna al contesto cittadino. Il Mil sostiene di avere una società di costruzioni e progettazioni pronta a gettarsi nell'opera a spese proprie.
      da "Corriere Mercantile" - leggi l'articolo completo
    • 2 ottobre 2002
      «Questo per dimostrare — dicono i leader Vincenzo Matteucci e Franco Bampi — che la difesa della Valpolcevera è senza bandiera: faremo le barricate, come ai tempi dell’Alta Velocità. Non ci raccontino che nessuno fa i progetti: ecco questi professionisti capaci e motivati in grado di realizzare la gronda»
      da "Il Secolo XIX" - leggi l'articolo completo
    • 4 ottobre 2002
      Il Movimento indipendentista ligure è pronto a costituire il "Comitato di difesa della Val Polcevera" pur di fermare la "gronda medio-bassa" e sponsorizza la realizzazione di ben "due gronde alte".
      da "Corriere Mercantile" - leggi l'articolo completo
    • 16 febbraio 2003
      Il Movimento Indipendentista Ligure, Mil è soddisfatto dell'accordo raggiunto dal Comune e dalla Provincia di Genova con la Regione Liguria, per il tracciato del raddoppio autostradale che non sarà più in mezzo alla case della Valpolcevera (gronda bassa), ma sarà una "gronda vasta-alta".
      da "Corriere Mercantile" - leggi l'articolo completo

    [ torna su ]

    La battaglia VINTA nel 1996 contro i viadotti nella Val Bisagno

    • 13 novembre 1996
      Vincenzo Matteucci, esponente dell'associazione genovese che appoggia la lotta al treno veloce - sono riusciti ad ottenere un tracciato sotterraneo, benché il progetto fosse in superficie e attraversasse l'abitato della cittadina lombarda». Il nuovo progetto proposto è stato ispirato dallo studio di una ditta norvegese, che lo ha attuato nei paesi scandinavi.
      da "Corriere Mercantile" - leggi l'articolo completo
    • 14 novembre 1996
      «Regione, Comune e Provincia devono prendere in considerazione l'ipotesi di far passare la tratta ad Alta velocità Genova-Milano sottoterra», protesta Vincenzo Matteucci... La tratta sotterranea non comporterebbe interruzioni al servizio ferroviario attualmente in funzione e costituirebbe un esempio di trasparenza nella spesa del denaro pubblico.
      da "Il Giornale" - leggi l'articolo completo

    [ Inizio pagina ]